Famiglia, metti in circolo nuova energia!

 

Quando l’intervento?

L’intervento familiare è molto utile nel caso in cui la problematica riguardi le relazioni familiari, quando si avverte che le relazioni non sono più serene. A volte i passaggi di crescita dei figli, la convivenza con la famiglia allargata, la separazione in corso determinano situazioni difficili da vivere.

In questi casi l’intervento psicologico può aiutare tutti i membri della famiglia a “mettere in circolo nuova energia” più positiva!

Quale metodo?

L’idea di fondo è che la famiglia sia un luogo di investimenti affettivi molteplici e importanti, uno squilibrio in essa può avere ricadute in termini di sofferenza e armonia su tutti i membri. Darsi lo spazio per rimettere mano ai singoli investimenti genera nuova energia per poter affrontare le situazioni problematiche e rileggerle in opportunità da cogliere per crescere bene insieme, come figli e come genitori!

Quale obiettivo?

L’obiettivo è il benessere familiare, inteso come lo stare bene del singolo e dell’intero nucleo familiare, lo spazio fertile in cui ciascun membro possa crescere come persona.

Quali problematiche?

Problemi legati ai passaggi di crescita dei figli

Difficoltà scolastica, isolamento sociale, disturbi del sonno

Difficoltà di adattamento ad un nuovo nucleo familiare

Arrivo di un fratellino/sorellina

Problematiche legate alla gestione della relazione con i nonni o altri parenti

Accompagnamento alla genitorialità: naturale, adozione, affidi, fecondazione assistita

Crisi coniugali e perdita di prospettive future,

Accompagnamento alla separazione per i genitori e per minori

Aborto