Coppia, Trovare nuovi equilibri!

 

Quando l’intervento?

L’intervento di coppia è estremamente utile nei casi in cui uno o entrambi i partner si sentono insoddisfatti della propria relazione di coppia.

Le cause possono essere molto diverse tra loro ad esempio la nascita di un figlio o l’attesa interminabile dell’arrivo del primogenito, un tradimento, abitudini che sembrano incompatibili, diversi modi di affrontare la vita, difficoltà a gestire i rapporti con le famiglie di origine, relazioni extraconiugali e molto altro.

A volte la sensazione di malessere inizia con litigi sempre più frequenti, altre volte si ha la sensazione di svegliarisi dopo un sonno di anni e ci si rende conto di quanto ci si sente estranei.

A volte si ha la sensazione che l’unica soluzione possibile sia interrompere la situazione oppure accettarla passivamente. L’intervento di coppia è la terza possibilità che aiuta a trovare un nuovo e autentico equilibrio!

Indipendentemente da quello che deciderà la coppia se stare insieme o separarsi, la terapia di coppia crea uno spazio di pensiero che permette di elaborare la propria posizione nei confronti dell’altro e nei confronti di se stessi.

Il percorso di coppia aiuta i partner ad comprendere la propria storia di coppia e le difficoltà presenti, premessa essenziale per restituire alla coppia le redini sul proprio futuro.

 

Quali problematiche?

Sentire di non essere più coppia

Litigi frequenti

Problemi legati alla sfera sessuale

La coppia dopo i figli/ la coppia in attesa dei figli

Tradimenti

Accompagnamento alla separazione

 

 

Quale metodo di lavoro?

L’idea che mi guida nel lavoro con le coppie è che gli esseri umani, uomini e donne diventino “coppia stabile” per crescere insieme. La coppia è infatti il luogo nel quale i partner si giocano profondamente e a più livelli (intimo, personale, familiare, a volte anche lavorativo, etc.).

Il percorso psicologico è un cammino al fianco della coppia che attraverso il riconoscimento del problema e dei suoi significati si riappropria del proprio futuro.

Il percorso di coppia non ha come obiettivo di tenere insieme o di separare la coppia, ma di capire con la coppia cosa sta succedendo e quale può essere la soluzione migliore per entrambi.

 

Come si sviluppa l’intervento

Generalmente la frequenza è settimanale ed esclusivamente alla presenza di entrambi i partner.